Con il termine mafia si intende un sistema di potere esercitato attraverso l’uso della violenza e dell’intimidazione per il controllo del territorio, di commerci illegali e di attività economiche e imprenditoriali; è un potere che si presenta come alternativo a quello legittimo fondato sulle leggi e rappresentato dallo Stato.


Un sistema di contro-potere dunque (a volte chiamato anti-Stato proprio per questa sua caratteristica), con una gestione gerarchica e verticistica, basata su regole interne a loro volta fondate sull’uso della violenza e dell’intimidazione.


È questa la vostra politica? Se avete un minimo di cervello usate gli attributi per un confronto Sui programmi. Ma vedo che alla fine usate i soliti mezzucci utilizzando i soliti servi sciocchi meschini e accattoni per cercare di fermare le persone.
Bene sappiate che io vado avanti lo stesso a testa alta e con schiena dritta e che voi siete sot
tocontrollo.



"Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee e non temere le conseguenze perché l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti " (Charlie Chaplin).







 


 


 




 


 


 



martedì 7 settembre 2010

Interrogazione Episodi tensione in Comune Razzanelli



Logo 2.jpg



Al Sindaco

Al Presidente del Consiglio Comunale

All’Assessore al Turismo

All’assessore All’ Ambiente

Comune di Isola delle Femmine





Oggetto: interrogazione consiliare



I sottoscritti, consiglieri comunali del gruppo consiliare Rinascita Isolana, ai sensi dell’art. 9 commi 7 e ss. del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale,


CHIEDONO


Risposta verbale del Sindaco - da tenersi alla prossima seduta del Consiglio Comunale - in merito al seguente argomento:


Episodi di tensione all’interno della Casa Comunale


È fatto notorio che la scorsa settimana all’interno dei locali del Comune di Isola delle femmine ha avuto luogo un duro scontro – non solo verbale – tra il sindaco ed il sig. Razzanelli, fratello del noto collaboratore di giustizia, alla presenza tra gli altri del Vicepresidente del Consiglio Comunale Vincenzo Dionisi.


È notorio altresì come lo stesso Razzanelli avanzi da mesi richieste di tipo occupazionale all’Amministrazione Portobello, invocando a ragione giustificativa delle stesse il sostegno garantito al gruppo “Progetto Isola” durante la competizione elettorale.


È infine notorio che almeno sino all’estate del 2009 Razzanelli Giovanni fosse – stando alle dichiarazioni riportate sul Giornale di Sicilia – un affiliato di Cosa Nostra e ritenesse Bruno Pietro, zio dell’assessore all’Ambiente Cutino Marcello, in grado di “muoversi” a Isola delle Femmine.


Considerato che il suddetto collaboratore di giustizia è stato ritenuto in larga misura attendibile dalla Magistratura;


Valutata la frequenza degli episodi di protesta e delle richieste di lavoro e sostegno economico rivolte al sindaco dai componenti della task force elettorale della lista “Progetto Isola” e la virulenza delle stesse – come da noi più volte stigmatizzato -;


Ritenuto che l’episodio che ha coinvolto il sindaco e lo stesso Razzanelli sollevi ombre sinistre sulla trasparenza del risultato delle Amministrative 2009, non foss’altro perché il fratello nei mesi della campagna elettorale era un operativo estorsore di Cosa Nostra;

Il sindaco chiarisca:


- Le specifiche ragioni di doglianza del Razzanelli nei suoi confronti;

- Se ha ritenuto opportuno denunciare l’accaduto all’ A.G.;

- Quale ruolo ha ricoperto il Razzanelli durante la campagna elettorale 2009.


Il capogruppo consiliare Rinascita Isolana

I consiglieri comunali Rinascita Isolana

Isola delle Femmine, 19/01/10


ULTIMISSIME

*Interrogazione Persecuzione Politica contro Consigliere Orazio Billeci
*Interrogazione Episodi tensione in Comune Razzanelli
*48 'o muorto ca parla ... nel cimitero di Isola delle Femmine*Rinascita Isolana Pubblici I redditi degli amministratori
*Isola delle Femmine l’isola dei ricchi e dei poveri?

*Palermo sequestrati alla mafia beni per oltre 2 milioni di euro
*
L’eredità di Ciancimino (di Michele Costa, figlio del procuratore Gaetano)
*
Massimo Ciancimino risponde all’avvocato Michele Costa
*
Massimo Ciancimino a BlogSicilia: "Non si può scegliere dove nascere ma come vivere sì":
*
Processo Mori, Massimo Ciancimino deporrà a gennaio
*
Palermo, carabinieri sequestrano beni per 15 milioni di euro
*
Ordinanza 67/R.O. 4.12.05 di Sospensione dei lavori
*
Che furbetto quel Brunetta
*
La cassazione dà una mano alla libertà di stampa
*Iran
L'Onda verde che non si arresta
*
Il 4 Novembre della Malasanità
*
STEFANO E LA FINE DELLA PIETÀ
*
“Il detenuto non si massacra davanti a tutti” (Audio dal carcere) ASCOLTA L'AUDIO
*
Epidemia misteriosa in Ucraina già 30 morti e in Italia? Tutto tace
*
COMMISSIONE edilizia potere politico e potere amministrativo
*
Turismo: pronte le direttive per alberghi e nautica da diporto
*
Il Tar del Lazio sconfessa la Prestigiacomo"Quelle nuove nomine sono illegittime"
*
Morta Alda Merini
*
Centri Commerciali Naturali decreto Proroga al 30.11.09
*
Centri Commerciali Naturali rinvio a novembre
*
Rifiuti Smaltimento "processo pirolisi"
*
D'Alema ringrazia Palazzo Chigi per il sostegno in Europa
*
L'Omicidio Di Napoli e L'indifferenza di.............
*
«Il video con Marrazzo dura 13 minuti Ci sono volti e voci che non vanno visti»
*
Mills, il paese di Alice senza meraviglia
*
Mills: in appello condanna confermata
*
Mills,corte d'Appello conferma condanna, "corrotto da Berlusconi"
*
Lodo Mondadori/ Fininvest: sospesa esecutività sentenza
*
DECRETO Assessoriale Isola delle Femmine Euro 7.945,42

*PESCA bando di gara decreto assessoriale

*Wind Shear: come è andata a finire? Report

*
Amantea, migliaia in piazza"Via i veleni dalla Calabria"
*
Calabria al veleno - Un’area radioattiva
*
AMANTEA grande manifestazione per la vita (le foto)
*
Sesso e politica, cinque domande sul caso Marrazzo. Un enigma da sciogliere, il ricatto senza mercede
*
"Sono mie debolezze private". Marrazzo cede e si autosospende. Pd soddisfatto
*Metti che… voglio fare l’estortore, occhio alla professionalità

*
Palermo come Kabul: è ufficiale. Alle comunali qualcuno ha imbrogliato …
*Wind Shear Ricorso al TAR del Comune di Isola delle Femmine

*Alghe Gestione Rifiuti Bilancio

* Bilancio Scioglimento Catenanuova

*
Brogli alle Comunali, quattro condanne
*
PALERMO, DURE CONDANNE: 4 ANNI E MEZZO PER I BROGLI ALLE AMMINISTRATIVE DEL 2007
*CASSAZIONE PENALE, SENTENZA N.28553/2009. Il mobbing del Direttore Generale giustifica anche le misure cauatelari.

*Relazione Commissione Parlamentare Antimafia 1985
*Interrogazione Petcoke 2007
*
Petcoke e inceneritori
*Ispezione Antimafia al Comune di Carini
*
Operazione EOS
*
Pino Ciampolillo su Inchiesta su Sanità e Malattie oncologiche a Trapani : “Sindaco” Portobello La bugia è una ......
*
Quotidiano di Sicilia
*Casa Giovani Costi Mutui e Risparmio Energetico
*
Isola delle Femmine l’isola dei ricchi e dei poveri?
*
Relazione Commissione Parlamentare Antimafia 1985

Nessun commento:

Posta un commento